Transmutation News – March 2012 – Italian

Notizie di Trasmutazione Marzo 2012

Lo scorso mese ho scritto sul risveglio dalla trance della coscienza di massa. Ci possiamo risvegliare per avere nuove emozioni di vitalità e nuove percezioni. In febbraio ho suggerito di fare il primo passo per porre l’intenzioni di risvegliarsi.

Quando poniamo un’intenzione per prima cosa potremmo sentirla come se fosse uno stato mentale. Ma nel porre l’intenzione viene attivato il nostro subconscio per fare manifesti i nostri obiettivi. Quello che potremmo sentire all’inizio come un concetto mentale, progressivamente e velocemente diventa una esperienza del corpo.

Quando poniamo l’intenzione di risvegliarci dal nostro sogno in cui stiamo vivendo, ci troveremo andare verso un più profondo stato di consapevolezza.

Un altro passo è iniziare ad osservare e riflettere su come stiamo nutrendo noi stessi. Abbiamo cercato di connetterci con l’amore universale per gli altri e per noi stessi. Dobbiamo riflettere su come ci siamo presi cura di noi stessi.

Il nutrimento proviene da molti livelli. Quello che fa parte di essere in grado di ricevere il vero nutrimento è l’assorbimento. Dobbiamo riflettere su quello che stiamo assorbendo. Che cosa assorbiamo dalla vita?

A livello personale è il momento di riflettere alle seguenti domande:

Quali energie stiamo assorbendo dai mezzi di comunicazione?
Quali energie state assorbendo dai vostri pensieri?
Quali energie state assorbendo dai vostri propri pensieri?
Quali energie state assorbendo da quello che stanno emanando gli altri intorno a voi?
State lavorando con la pratica di trasmutare intenzionalmente le energie che prendete nella vostra psiche e nel corpo dalle persone che conoscete e dalla collettività?
State lavorando per sostituire i pensieri disfattisti con i pensieri positivi?

Considerando queste domande e riflettendo su questo vi troverete a sentire l’energia che alimenta le nuove intenzioni.

Stiamo costantemente assorbendo energie. Mentre stiamo apprendendo ad elevare le nostre frequenze, diventa essenziale che apprendiamo di assorbire e nutrire noi stessi con la luce divina per sostenere le frequenze più elevate.

Questo è vero anche con il cibo che prendiamo. C’è una frequenza più elevata in natura che molti di noi sono addormentati ed inconsapevoli. Ci sono così tante dimensioni nella natura stessa. Per sostenere il nostro corpo ad essere un contenitore di vibrazioni elevate, dobbiamo mettere la nostra attenzione per assorbire le frequenze più elevate della natura. Questo significa che quando mangiamo cibo, beviamo acqua, ci laviamo, respiriamo l’aria e camminiamo al sole, ci dobbiamo focalizzare nell’assorbire la luce divina della natura.

Parliamo spesso di spostare la coscienza ma i nostri corpi devono anche loro essere sostenuti durante il cambiamento. Dobbiamo imparare ad aprire il velo verso una nuova dimensione per come percepiamo il nostro cibo e gli elementi che prendiamo. Abbiamo bisogno di aprire i veli tra la densa coscienza di come trattiamo la natura verso il più elevato livello di intelligenza della natura. La Natura è uno spirito aiutante. È il momento di ricevere il nutrimento divino dalla natura stessa ed apprendere come assorbirlo. Ci dobbiamo ricordare che facciamo anche noi parte dell’intelligenza divina della natura.

Quando la nebbia delle convinzioni collettive si alza, potete sperimentare momentanei momenti di piacere che creano gioia. Questo può includere essere risvegliati dal canto degli uccelli, o sentire il calore del sole dopo c’è stato freddo, guardare la bellezza nei fiocchi neve che cadono, o vedere la bellezza di un albero, la fioritura di una pianta durante una delle vostre passeggiate nella natura.

Questo fa parte del risveglio dalla trance.

Due trai principi essenziali di Medicina per la Terra sono:

Le energie che alimentiamo sono quelle a cui diamo vita.

L’alchimia è la pratica di lavorare con e attraverso il buio denso interiore ed imparare come trasmutare gli stati interiori nella coscienza leggera e d’oro.

Quando continuiamo a lavorare con questi insegnamenti andiamo a renderci conto che le nostre storie personali e le storie collettive che alimentiamo sono solo storie create dal nostro ego.

A livello spirituale non c’è alcuna storia con persone per cui ci possiamo sentirsi dispiaciuti, da cura, biasimare ecc. La sola storia spirituale che esiste è che noi siamo uno con l’amore e la luce universale.

Quando viviamo con gli insegnamenti spirituali iniziamo a vedere l’illusione di tutte le storie cui siamo attaccati.

La storia può anche influenzare come facciamo il nostro lavoro di visione. Poiché l’ego può non essere soddisfatto nel mantenere una visione positiva, l’ego vuole vedere risultati immediati.

Nello stesso tempo quando ci attacchiamo alle nostre storie spesso finiamo per abbassare le nostre aspettative riguardo la vita, creiamo del grigiore che decresce la nostra forza vitale.

Per andare oltre alla storia e all’attaccamento al risultato, le tradizioni spirituali insegnano il potere semplicemente di irradiare luce. Possiamo vedere noi stessi, gli altri e il pianeta stesso nella luce divina.

Mentre facciamo questo la divina intelligenza della natura ci sostiene nel manifestare le caratteristiche con cui siamo nati. Permettiamo alle soluzioni di arrivare verso noi piuttosto che forzare le soluzioni.

Riguardo me stessa continuo a vedere che potendo continuare ad arrendermi alla divina intelligenza più posso andare oltre il mio ego che ha bisogno di rimanere attaccato alla “mia storia” e attaccato ai risultati.

Questo crea uno spazio dentro di me per canalizzare l’amore universale e la luce divina senza attaccamento.

La mia anima aspira ad allontanarsi da quanto sono attaccata ai condizionamenti della società. La mia anima aspira ad alimentare la luce interna e il fuoco interiore ed essere una luce nel mondo.

Gli insegnanti spirituali da migliaia di anni insegnano che per fare questo uno deve allontanarsi dal vedere la vita attraverso gli occhi dell’ego e vedere il mondo attraverso gli occhi dello spirito.

Non tutti noi si sentono pronti per fare questo. Noi siamo nell’avventura della vita e dobbiamo camminare nel sentiero in modo piano e regolare.

Alcuni di noi hanno bisogno di esplorare I condizionamenti passati che creano una certa storia ripetitiva continuiamo a replicare come una canzone che si fissa nella nostra mente. Sapere quando una canzone prende la vostra mente e continua a riprodursi in continuazione.

Per alcuni la canzone è già stata suonata così tanto che sappiamo da dove emerge la canzone della nostra storia. È il momento di sostituire la canzone della nostra storia con una nuova. È solo una questione di tempo.

Se continuate nella strada in cui siete, troverete una profonda libertà interiore dove potete lasciar perdere i bisogni dell’ego. Troviamo la libertà quando siamo distaccati dalla storia e da un immediato bisogno di gratificazione nel voler vedere certi risultati.

Considerate dove siete nel vostro percorso. Mentre andiamo verso il cambio di stagione considerate se siete pronti ad alimentare la luce della vita.

Se la vostra risposta è sì, quando andiamo verso primavera nell’emisfero Nord e autunno nell’emisfero sud, prendiamoci l’impegno di irradiare luce nella vostra vita, le vostre storie e nelle storie della collettività.

Toglietevi il peso che dovete sapere come risolvere i problemi con i pensieri lineari della mente.

Quando sperimentate la luce della vita le soluzioni vere usciranno dalla seme della conoscenza che è al suo interno. Per molti di noi questo seme ha aspettato molto tempo le condizioni giuste che permettono la germinazioni e per iniziare a germogliare e fiorire.

Questo mese Sylvia Edward ci fa un dono fornendoci un disco con cui possiamo lavorare per andare nella Luce Divina. Una descrizione del disco e l’immagine del disco con cui meditare appare alla destra prima degli Annunci.

Nel passato vi ho chiesto di fare una meditazione o un viaggio sciamanico per incontrare il vostro creatore o i poteri creativi dell’universo. In questo modo possiamo iniziare a comprendere come siamo stati creati e potremmo approfondire la nostra pratica con la trasfigurazione. Quando ci trasfiguriamo nel divino è utile avere un sentimento cellulare del divino.

Vi avevo anche chiesto di sperimentare a livello cellulare l’amore con cui siamo venuti con la creazione. Voi siete stati creati dall’energia dell’amore universale e più riusciamo assorbire questo più avviene la guarigione e trasfigurazione a vari livelli. E così possiamo diventare un recipiente più forte per l’amore universale.

Questo mese vorrei chiedervi di fare una meditazione o viaggio sciamanico per incontrare la terra. Mettetevi della musica da meditazione. E chiedete di incontrare la madre terra di chi fate parte e chi vi nutre. Sperimentate quanto se ne va nella vostra cura personale. E con il creatore la terra ci nutre con amore universale e incondizionato. Sperimentatelo e assorbitelo.

All’interno della stessa meditazione o viaggio sciamanico adesso approfondite la vostra esperienza e fondetevi con la terra in cui abitate. Stiamo andando verso primavera nell’emisfero del nord e l’autunno nell’emisfero del sud. Sperimentate il cambiamento nella terra con il cambio della stagione. Sentite il cambiamento che si muove nella terra e notate qualunque emozione qualitativa del cambiamento.

Apprendete sulla la terra e il cambio delle stagioni attraverso la fusione e diventando terra.

Sperimentate come la terra aspetta che il seme sia piantato. Questi semi potrebbero essere piantati dagli esseri umani, portati e fatti cadere nella terra dal vento o dall’acqua, portati da un uccello, un insetto o altre forme di vita.

La terra aspetta pazientemente che questi semi siano piantati nel suo corpo, nel suo suolo. E poi nutrirà ogni seme senza giudizio di chi l’ha portato o come crescerà e fiorirà. Lei semplicemente li nutre con amore incondizionato, proprio come il nostro creatore.

Come esseri umani dipende da noi utilizzare in modo appropriato ciò che abbiamo piantato. La terra si prende cura dei nostri semi e li nutre incondizionatamente.

Se piantiamo i semi della paura, rabbia e disperazione, allora il nostro giardino interiore e la nostra terra interiore nutrirà questi semi senza giudizio. Dobbiamo scegliere di piantare quello che desidera la nostra terra interiore nutrire e fare crescere.

All’equinozio scegliete attentamente i semi che volete piantare nel vostro giardino interiore. La vostra terra interiore aspetta pazientemente questi semi.

Il 20 Marzo, l’equinozio, uniamoci insieme per formare l’intenzione di piantare i semi con discernimento. Piantiamo insieme il giardino che vogliamo vedere crescere. Piantiamo i semi con le intenzioni, le parole, pensieri che contengono il potenziale creativo di pace, amore, luce e illimitate opportunità.

Siamo tutti giardinieri di questo grande pianeta terra. Lavoriamo in armoniosa compagnia gli uni con gli altri e la terra stessa farà crescere un giardino di pura bellezza e di puro amore.

All’equinozio uscite all’aperto e connettetevi con gli elementi, sentite come appartenete a tutta la vita. Non è importante se vivente in un ambiente urbano o nella natura. Semplicemente uscite e state con la terra.

Chiudete gli occhi e fate alcuni respiri profondi, sentitevi connessi con il battito della terra. Alzate le braccia al cielo e apritevi alla vita. Apritevi al messaggio che il vento vi porta oggi. Il messaggio potrebbe arrivare attraverso una dolce brezza o attraverso un forte soffio. Ascoltate. Sperimentate il potere del sole che vi alimenta. Anche se il sole non è uscito e non risplende dove abitate, vi sta comunque fornendo l’energia per la vita.

Ad un certo momento della giornata bevete un bicchiere d’acqua e assorbite l’incredibile nutrimento che l’acqua vi sta portando.

Non siamo separate dagli elementi. Siamo uniti con gli elementi. Lo spirito degli elementi ci stanno sostenendo molto. Sono spiriti aiutanti – la divina intelligenza della natura. Sperimentate quanto siamo connessi con questa intelligenza.

Su questa nota ho ricevuto due diverse corrispondenze da degli insegnanti di Medicina per la Terra, a 24 ore di distanza l’una dall’altra. Laure ha avuto una visione durante la trasfigurazione. Racconta come la coscienza di ogni cosa – l’aria, la vegetazione locale, gli spiriti tutti voltano gli occhi e si focalizzano sulla visione della trasfigurazione. Ha scritto, “Era come se la coscienza dell’aria fosse un occhio divino, si è girato e mi ha guardato.” Lauren ha visto come possiamo invitare gli spiriti della natura ad una cerimonia di trasfigurazione.

Il giorno dopo ho ricevuto una email da Karen che aveva appena condotto una cerimonia di trasfigurazione nella sua zona. Voleva farmi sapere che il gruppo aveva sentito gli spiriti della natura e gli elementi unirsi e che erano presenti durante la cerimonia di trasfigurazione.

È stata una sincronicità interessante ricevere queste due email nel giro di ventiquattro ore su come la natura partecipa al lavoro di trasfigurazione.

Mi sto chiedendo se stiamo ricevendo un indizio per entrare più in profondità nel nostro lavoro.

La luna piena è l’8 Marzo. Uniamo i nostri cuori e lo spirito divino insieme con amore per una rete di luce che ci connette tutti. Irradiamo luce divina e amore universale in tutto il pianeta. Sperimentiamo l’irraggiamento della luce che entra dentro in profondità nella terra per alimentare le radici della vita che connettono tutti noi. Continuiamo a fare profondamente la nostra pratica di trasfigurazione per alimentare e nutrire la rete di luce.

Invitiamo gli spiriti della natura ad unirsi alla nostra cerimonia di luna piena per creare una rete di luce. Sperimentiamo l’occhio divino degli elementi che si gira verso di noi e sta con noi mentre sperimentiamo la nostra divina connessione che alimenta la rete di luce.

Se siete nuovi alle Notizie di Trasmutazione andate a leggere “Creare Una Rete Umana di Luce” nella relativa pagina del nostro sito. Le istruzioni per la luna piena si trovano qui scritte.

Il momento in cui viviamo ci chiede di approfondire la nostra pratica spirituale. Non dobbiamo prendere alla leggera il nostro lavoro spirituale. Tutta la vita ha bisogno di coloro che con la volontà riescono a togliere gli ostacoli ed aprire i cuori per portare saggezza, luce e amore dal livello più profondo che sta dentro di noi. Facciamo germinare i semi che contengono la conoscenza illimitata. Questi semi stanno aspettando le giuste condizioni per germinare. Il momento è adesso!

Vi auguro una gioiosa primavera o autunno!!

Qui ci sono due frasi di Einstein che ci possono ispirare durante questo equinozio:

“La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio bisogna continuare a muoversi.”

“Credo nell’intuizione e nell’ispirazione. L’immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, invece l’immaginazione include il mondo intero, stimola il progresso e fa nascere l’evoluzione”

Sylvia Edwards, la webmaster di questo sito, ci ha regalato questo mese un disco con cui ci possiamo lavorare. Potete apprendere di più visitando il suo sito www.collectivelight.com.

Molti di noi conoscono i dischi di Sylvia. Li conosco, li ho e li ho trovati trasformativi. Sono perciò molto grata di poter lavorare insieme con questo disco che ci assiste e lascia andare la nostra mente dell’ego, le nostre storie e ci fa andare verso la Luce Divina.

Il disco è chiamato “Luce Divina”. Lo potete guardare per 4 secondi e quello che acquisite in questi 4 secondi rimane per voi per 24 ore.


“Divine Light” by Sylvia Edwards Copyright 2012
Guardando il disco ci si arrende alla Luce Divina della Creazione. È ciò che crea ogni cosa – la scintilla della vita. È la cosa, la sostanza, le emozioni, i pensieri visti e non visti in tutte le realtà. È la più pura delle purezze.

Mentre guardate il disco nei primi 4 secondi, la mente può diventare intasata, anche solo nei 4 secondi. Il giorno successivo, quando lo guardate, la mente comincia ad acquietarsi. Guardando il disco giorno dopo giorni, viene portata quiete interiore, essere presenti al momento, essere uniti con il respiro, nella Luce Divina dove ci sono tutte le risposte, tutta la chiarezza, tutto il buono, la felicità e la pace.

Non ci sono simboli su questo disco perchè non c’è ancoraggio per una cosa, un’idea. È tutte le cose, tutte le idee, tutto in ogni momento.

Fa ritornare la memoria quando si è passati dallo stato dello spirito allo stato fisico, ricordando la propria purezza di quello stato e lasciando andare le storie quotidiane per andare verso una luce più elevata.

Transmutation News – February 2012 – Italian

Notizie di Trasmutazione Febbraio 2012

Spero che abbiate partecipato alla cerimonia fatta in gennaio per inviare benedizioni a tutta l’acqua del mondo, assorbire le benedizioni per l’anno in arrivo bevendo un bicchiere d’acqua durante la luna piena. Per quanto mi riguarda l’ho sentita piacevole ed energetica!

Tutti vogliamo vedere cambiamenti amorevoli nella nostra vita e per il pianeta e vogliamo vedere questi cambiamenti adesso! Questa è la voce dell’ego. La conclusione è che quando siamo tutti in un cammino spirituale l’ego potrebbe non avere quello che vuole, nella forma che vuole e nel momento che vuole.

Quando prendiamo il treno per una nuova stazione d’arrivo, se portiamo con noi nel treno tutta la “vecchia spazzatura” allora tutta la vecchia spazzatura sarà là quando scendiamo alla stazione futura.

Il punto chiave è essere presenti con quello che è adesso. Nei mesi passati del 2011 ho scritto parecchio sul potere dell’amore universale e il bisogno di portare amore incondizionato nel mondo.

Non c’è altro modo per essere un recipiente di amore universale e incondizionato fino a quando non amiamo noi stessi. In accordo al lavoro della Medicina per la Terra dobbiamo essere amore per vedere l’amore manifestarsi nel mondo.

Se non possiamo amare noi stessi e perdonare le nostre azioni e comportamenti del passato allora ci portiamo tutti i nostri fardelli nel futuro. Sono questi vecchi fardelli, giudizi, mancanza d’amore che stanno creando gli attuali problemi. Se non li guariamo ce li portiamo nel futuro e niente cambia.

Abbiamo bisogno di sapere come portarci verso l’amore universale e incondizionato per noi stessi. Ci è stato insegnato a dare e dare. Eppure sappiamo da ricerche mediche e psicologiche che la tendenza a dare troppo causa malattie fisiche.

Questo mese ponete l’attenzione su di voi! Prendetevi il tempo ogni mattina al risveglio oppure ogni sera prima di andare a letto. Mettete della musica che vi piace. Ponete le vostre mani sul cuore. Connettetevi con il vostro spirito divino che è puro amore universale e luce. Lasciate pulsare l’amore in ogni cellula del vostro essere.

Quando rilasciamo tutto il vecchio che necessita di essere guarito dallo spirito dell’amore e luce siamo allora liberi di creare qualche cosa di nuovo per il futuro. Altrimenti stiamo semplicemente creando lo stesso sistema di cui vogliamo liberarci.

Poiché ho viaggiato e meditato per i miei obiettivi personali per il 2012, ho continuamente il desiderio di andare più in profondità nella mia saggezza spirituale e a risvegliarmi dalla trance della collettività.

Da quando ero bambina sapevo che come esseri umani abbiamo molto più potenziale da cui attingere. Quando sento che ogni anno passa, mi sento frustrata per una certa mancanza di movimento. Ci sono stati molti cambiamenti positivi e spostamenti di coscienza. Voglio stare al presente ed apprezzare le tante persone che sono cresciute ed evolute. Ma sappiamo anche che usiamo così poco il nostro cervello. In molte aree stiamo ancora dormendo!

Siamo nati con l’impronta caratteristica di sapere come vivere in modo sano e significativo. Da quando ci siamo disconnessi dal vivere in armonia con la natura e con la nostra profonda saggezza interiore, ci siamo disconnessi anche dalla nostra impronta caratteristica.

Tutti i cambiamenti iniziano ponendo un’intenzione. È importate che riproponete l’intenzione del risveglio. Una parte di questa intenzione è necessaria che sia relativa alla riconnessione con la natura, poiché siamo un essere unico con la natura. Abbiamo bisogno di riproporre la nostra intenzione di connetterci con la nostra profonda saggezza spirituale.

Abbiamo bisogno di porre una intenzione per risvegliarci dalla trance collettiva. Questo significa che dobbiamo cercare come ci distraiamo continuamente dal riconnetterci con la nostra conoscenza interiore.

Siamo stati tutti programmati per avere un enorme potenziale spirituale creativo. Ma da quando ci siamo disconnessi dal nostro programma interiore e ci siamo invece connessi con il programma della massa collettiva esterna, siamo in uno stato di trance e ci dimentichiamo che siamo capaci di tutto questo. Ci sono dimensioni della realtà che semplicemente non vediamo poiché siamo troppo addormentati per essere consapevoli delle frequenze elevate e le energie che sono in noi e intorno a noi. Abbiamo addormentata la più elevata intelligenza della natura stessa.

È il momento per noi di risvegliarci da quello per cui sappiamo di essere nati. Prendendoci questo impegno la passione creativa che è dentro di noi si accende e ci dà nuova energia per andare avanti nella nostra vita.

La luna piena è il 7 febbraio. Poniamo insieme le nostre intenzioni per risvegliarci dalla trance collettiva. Focalizziamoci sulla nostra luce spirituale e uniamoci con la nostra comunità per irraggiare la luce mentre continuiamo a tessere una rete di luce dentro e per tutto il pianeta.

Continuiamo a tenere la nostra comunità nella luce per aiutare a guarire coloro che ne hanno bisogno. Ricordatevi del potere esponenziale nel lavorare in comunità. Quanto poniamo tutti insieme una intenzione, il potere del nostro lavoro viene moltiplicato. Sognate ancora una volta il potenziale illimitato che ci è arrivato come esseri umani e sosteniamoci a vicenda per manifestare il nostro potenziale insieme.

Qui c’è una frase di John Muir che ci ispira questo mese:

Quando uno trascina una singola cosa in natura, si trova attaccato a tutto il resto del mondo.”

Transmutation News – January 2012 – Italian

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2012

È entusiasmante dare il benvenuto al Nuovo Anno, al tanto atteso arrivo del 2012.

Prima di continuare a leggere l’articolo di questo mese, prendetevi un minuto e chiudete gli occhi. Immaginate migliaia di persone nel mondo che hanno letto le Notizie di Trasmutazione in molte lingue e che si sono focalizzate insieme per irraggiare luce in tutto il pianeta.

Fate alcuni respiri profondi e immaginatevi di respirare dentro e attraverso il cuore. Sperimentate l’amore che sentite per la vita. La vita è così preziosa. Adesso permettete al vostro cuore di riempire con amore tutta la nostra comunità globale, che è dedicata ad essere una luce del mondo e che sogna di essere dentro a uno stupendo sogno con tutto ciò che vive. Irraggiate questa luce e anche assorbite la luce che ritorna splendente su di voi, respirate l’amore universale – ispiratelo ed espiratelo.

Quando sentite di avere emanato amore e luce su tutta la comunità globale e sulla terra stessa, aprite gli occhi e continuate a leggere.

Insieme facciamo i nostri migliori auguri per il Nuovo Anno!! Fate un profondo respiro e sperimentate le benedizioni che ricevete dal nostro cerchio.

Per migliaia di anni, le tradizioni spirituali hanno spiegato che la vita è un sogno. Questi insegnamenti ci mostrano come il mondo esterno sia una vera proiezione.

Neville insegna che il mondo intero esce da noi stessi. Questa frase ha un significato particolare per me.

Il nostro mondo è creato dalle nostre forme pensiero. Riflettete su questo per un minuto. La frase “forme pensiero” significa che i nostri pensieri creano la forma.

Per tutta la mia vita ho veramente creduto che siamo nati per sperimentare noi stessi come spirito che è arrivato qui per manifestarsi in forma proprio come le forze creatrici/creatore dell’universo che si manifestano in questa grande terra.

Siamo venuti qui per manifestare gioia, bellezza e amore. Siamo venuti qui per imparare ad essere il riflesso del nostro creatore.

Mentre diamo il benvenuto a questo Nuovo Anno prendiamoci questo mese per riflettere sulle forme pensiero che stiamo creando come forma nel mondo.

Molte persone fanno propositi con il Nuovo Anno per diversi cambiamenti che desiderano vedere.

Facciamo il proposito di vedere un futuro brillante e focalizziamoci sui pensieri necessari per manifestare un meraviglioso sogno per tutta la vita sulla terra.

Continuate a tenere una visione positiva del mondo. Ricordatevi che ciò a cui diamo energia è anche ciò cui diamo vita.

Siate diligenti nel tenere una forte visione del mondo pieno di pace, amore, luce, armonia e abbondanza per tutti.

Continuate ad usare i vostri sensi per vedere, udire, sentire, annusare, assaggiare quello che questo mondo sarebbe se tutto avvenisse proprio adesso. E non vivete questa creazione come se fosse un film. Fate un passo dentro a questo mondo e vivetelo. Dategli forma!

Dobbiamo imparare a lasciare andare i risultati immediati e quello che vediamo nei telegiornali.

Siamo in un processo di evoluzione e questo processo richiede a tutti noi di stare veramente nei nostri sogni. Credo che molti di noi abbandonino troppo facilmente e perdano la concentrazione appena non vedono immediatamente i risultati.

Poiché il tempo è in accelerazione i risultati delle nostre pratiche si manifestano ad una velocità esponenziale. Molti di noi vogliono sognare un bel sogno ma si trovano dentro alla rabbia e alla paura. Il potere dell’energia con cui alimentiamo la nostra paura e rabbia spesso finisce per superare l’energia di bellezza e amore che vogliamo manifestare.

Questo è un potente periodo di insegnamenti. Che cosa avete da perdere se decidete di smettere di alimentare l’incubo e scegliete di focalizzarvi su un sogno brillante e meraviglioso?

Penso che abbiamo molto di più da perdere quando semplicemente ci lasciamo andare e permettiamo alla nostra paura e rabbia di guidarci.

Parte degli insegnamenti durante questo processo evolutivo é di alimentare la vostra coscienza e divenire un essere di luce, amore e pace.

Sì, questo è un lavoro da continuare, quindi rimanete focalizzati! Sosteniamoci gli uni con gli altri mentre uniamo i nostri cuori e pensieri insieme rimanendo focalizzati per un presente e futuro brillante. Quello che possiamo fare da soli è esponenzialmente amplificato se lavoriamo insieme.

Lo scorso anno vi ho chiesto in varie occasioni di meditare o viaggiare per incontrare il vostro creatore/forze creatici dell’universo. Lo scopo del lavoro che avevamo fatto insieme era prima quello di conoscere chi vi ha creato e ha creato tue le forme viventi. Poi vi ho chiesto di sperimentare l’amore universale che è arrivato durante la creazione e veramente assorbire quell’amore dentro ad ogni cellula del vostro essere.

Per iniziare il Nuovo Anno, vorrei proseguire ulteriormente con questa pratica. Se non avete fatto questo esercizio in precedenza, fatelo adesso.

Una volta sperimentato l’amore universale che é arrivato nella nostra creazione, è la volta di sperimentare anche il potere che vive dentro di noi che ê il vero riflesso del nostro creatore. Poiché siamo nati da Dio, divinità, forze creative dell’universo, il potere dell’universo ecc. siamo anche quel potere.

È il momento per noi di accede a questo potere spirituale ed usarlo per il bene di tutti. Ê importante ricordare che il potere è la capacità di trasformare e trasmutare energie. Quando sperimentiamo veramente l’amore spirituale allora useremo sempre il nostro potere per lavorare in cooperazione e collaborazione con la vita stessa e non lo usiamo male per ricavare potere dagli altri.

Molti di noi si sono lasciati bloccare nel sogno collettivo che riguarda solo quello che sta avvenendo a livello materiale. Ma so anche che molti di noi desiderano fortemente andare ancora più in profondità su quello che è la vita. Quando guardiamo solo al mondo materiale, la vita ad un certo punto comincia a perdere di significato.

Per poter essere ancora più profondamente coinvolti nella vita a vari livello, dobbiamo trascendere quelle che sono le convinzioni collettive e il solo modo che possiamo fare questo è approfondire il nostro lavoro spirituale. Questo significa esplorare veramente che siamo spirito. Abbiamo fatto questo attraverso il nostro lavoro di trasmutazione.

Un altro aspetto è meditare/viaggiare dal creatore/forze creatrici dell’universo. In questa esperienza chiedete che vi sia mostrato chi siete veramente e il potere spirituale che vive dentro di voi e che può essere usato per il bene di tutta la vita. Chiedete come potete usare in questo momento il vostro potenziale creativo per il pianeta. Chiedete dei semplici passi che potete iniziare immediatamente.


Se meditate o se fate un viaggio sciamanico formale permettete al creatore/forze creatrici dell’universo di guidarvi. Riceverete le informazioni che avete bisogno se penetrate nel profondo del vostro spirito.

Quando vi sentite catturati nel sogno e nelle convinzioni collettive e iniziate a sentire dolore e sofferenza, potete ringraziare il vostro spirito interiore affinché vi sollevi dal dolore e dalla sofferenza. Potete rilasciare il vostro dolore allo spirito interiore che conosce il modo di trasformarlo.

É anche importante continuare la pratica che abbiamo fatto insieme dell’osservazione attraverso gli occhi dello spirito di ciò che avviene nella vostra vita e nel mondo. Potete farlo meditando di sperimentare la vostra divinità e poi guardando tutta la vostra vita con gli occhi dello spirito.

Conduco un esercizio per guardare il mondo attraverso gli occhi dello spirito nel mio CD “Shamanic Meditations”. Coloro che parlano Inglese possono avere una ulteriore guida ascoltando la meditazione guidata che conduco.

Ma in realtà avete solo bisogno di porre una forte e chiara intenzione per permettervi di andare al vostro spirito interiore d osservare la vita attraverso la prospettiva del vostro spirito divino.

Più entriamo profondamente in questo livello di consapevolezza e più possiamo spostare il sogno collettivo, i sistemi di credenze limitanti e possiamo focalizzarci insieme per essere una forza unificata di trasformazione positiva per il mondo.

Vorrei suggerirvi una cerimonia per dare il benvenuto al Nuovo Anno.

Prendetevi un giorno all’inizio di gennaio in cui potete non considerare tutta la lista delle cose da fare. Decidete un giorno in cui potete trascorrere una quantità significativa di tempo per condividere amore e apprezzamento per la vita. Potete fare una camminata in natura e/o un giorno in quieta meditazione.

In silenzio o con l’aiuto di musica rilassante ed espansiva irraggiate amore universale a tutte le acque della terra. Sperimentate realmente la vostra luce divina e irraggiate amore. Le acque del mondo porteranno questo amore alla terra e a tutta la vita.

Continuate a focalizzarvi nell’irraggiare amore e luce alle acque del mondo quotidianamente. Con tante migliaia di persone che fanno questo nel mondo si creerà una grande guarigione. Condividete questa pratica con altri nella vostra comunità locale e personale.

Poi in luna piena, che sarà il 9 gennaio, riempite un bicchiere d’acqua e lasciatelo fuori durante il giorno. L’acqua continuerà a raccogliere e assorbire tutte le benedizioni che abbiamo condiviso nella nostra comunità globale.

Alla fine del giorno bevete quest’acqua e assorbite completamente l’amore e la luce dell’acqua e le benedizioni che abbiamo condiviso tra tutti noi.

Continuiamo il nostro lavoro il 9 gennaio, in luna piena, mentre irraggiamo luce sulla rete di luce che connette tutti gli esseri viventi di questa terra. Ringraziamo lo spirito che vive in tutte le cose e abbracciamo tutti con amore universale.

Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione, leggete “Creare una Rete Umana di Luce” sulla pagina iniziale di questo sito per le istruzioni riguardo la nostra cerimonia mensile.

Auguro a tutti voi un anno pieno di luce, amore e con profonde e significative avventure!

Felice Anno Nuovo!