Transmutation News – January 2016 – Italian

Notizie di Trasmutazione Gennaio 2016

Uniamo i nostri cuori per inviare a ciascuno del nostro cerchio le benedizioni mentre entriamo nel ciclo di un Nuovo Anno.

L’immagine che mi è arrivata in un viaggio era che stavamo in piedi su una spiaggia guardando una vasta estensione di acqua. Ho sentito che siamo connessi con gruppi antichi come se volessero iniziare una nuova avventura per esplorare nuove terre. Ho vista l’acqua chiara che era calma. Ma potevo anche sentire il suono dello sciabordio delle onde tranquille. Mentre guardavo la nostra comunità globale sulla spiaggia insieme, stavamo guardando i nuovi e sconosciuti territori con un profondo senso di fiducia, sapendo che quando siamo uniti possiamo viaggiare insieme attraverso tutte le acque calme e pericolose rimanendo forti. Ho visto il cielo celeste e il delizioso colore magenta mentre insieme salutavamo il sorgere del sole.

Alla fine del 2015, nelle Notizie di Trasmutazione di Dicembre, abbiamo iniziato a creare uno spazio sacro nei mondi invisibili in cui possiamo unirci insieme per il nostro lavoro cerimoniale. Spero che abbiate visitato questo spazio e lasciato dei doni e offerte per onorare gli spiriti aiutanti e lo spirito di questo posto.

Ho pubblicato alcuni suggerimenti su “Prepararsi per un Lavoro Cerimoniale” da leggere nel sito delle Notizie di Trasmutazione.

Prima di procedere con una breve cerimonia nei mondi invisibili vorrei che iniziassimo a fare del lavoro nel luogo sacro e altare che avete creato in casa vostra.

Trovate un bicchiere o tazza speciale che potete riempire con dell’acqua. Ponetela sull’altare. Lasciatela qui per alcuni giorni mentre voi mantenete la vostra consapevolezza su quest’acqua sacra che avete messo sull’altare. Mentre fate questo stando in giro e trascorrete del tempo a casa ricordatevi di focalizzarvi sulle pratiche spirituale che andranno a creare un tipo di bella energia che voi volete vada ad alimentare l’acqua nel vostro altare con amore e luce nei successivi giorni.

Dopo che avete lasciato alcuni giorni alla vostra acqua di essere e di sistemarsi, mentre veniva riempita con le energie di amore, fate ancora una volta il vostro lavoro di preparazione. Mettetevi seduti con l’acqua tenuta nelle vostre mani mentre vi trasfigurate nella divina luce e amore.

Non importa se facciamo tutti insieme questo lavoro nello stesso giorno, poiché il lavoro che facciamo con le pratiche sciamaniche avviene al di fuori del tempo.

Quando sentite che quest’acqua sta semplicemente emanando luce, portatela fuori, in un luogo della natura che sia speciale per voi. Se vivete vicino a dell’acqua lasciate che l’acqua dalla vostra sacra tazza riempia quest’acqua con amore e luce. Potete anche alimentare la terra con l’acqua che è stata riempita di luce. O la potete offrire all’aria. Potete anche offrirla al fuoco che potreste accendere quando fate la cerimonia di benvenuto al Nuovo Anno. Attraverso la condivisione con gli elementi dell’acqua sacra e trasfigurata voi benedite tutta la vita.

È una buona idea tenere sempre un bicchiere d’acqua nel vostro altare, poiché l’acqua riflette la natura della nostra anima. E attraverso l’acqua che abbiamo nel nostro altare ci ricordiamo che vogliamo condividere bellezza nel mondo.

Prima o dopo che avete portato l’acqua fuori, unitevi nei mondi invisibili pe benedire il nostro cerchio. Chiudete gli occhi e iniziate a viaggiare nei mondi invisibili. Camminate nel sentiero dalla vostra stanza in cui state viaggiando o meditando. Come lo scorso mese vi potreste trovare a camminare in un sentiero che è attorniato da alberi alti, belli, forti e sani. La terra su cui camminate è bella e voi state calpestando del suolo fertile e scuro. Potete sentire i passi che lasciano l’impronta sulla terra. Mentre camminate ascoltate la bellezza dei suoni in natura e inspirate gli squisiti profumi emanati dagli alberi, le piante locali, e l’aria che ci da la vita. C’è dell’erba che sta crescendo? Quali altri esseri della natura ci sono in questo posto? Potreste anche sentire il gusto dell’aria. Notate se c’è dell’acqua in questo posto, e se potete sentire lo scorrere dell’acqua. Sentite il potere del sole mentre sta tramontando, le stelle e la luna da sopra che iniziano a risplendere con la loro luce stupenda.

Mentre camminate, sentite il battito del vostro cuore e notate che cosa state percependo. Ci siamo presi del tempo per aprire i nostri cuori nell’amore reciproco. Sentite la connessione di una famiglia di anime affini che fanno tutto il possibile per essere al servizio degli altri e della Terra. Come vi sentite nel vostro cuore ad essere connessi con questa comunità di anime affini? E quando fate il lavoro cerimoniale come volete esprimere il vostro amore, gratitudine, rispetto per ognuno di noi come pure per gli spiriti aiutanti che continuano ad accompagnarci nel nostro lavoro.

Mentre continuate a camminare arrivate ad una grande radura. Usate la vostra immaginazione per vedere, sentire, udire, annusare, assaggiare tutto quello che c’è intorno a questa radura. Entrate completamente nella radura invece di osservarla come in un film durante il vostro viaggio/meditazione/visione. Siate qui adesso. Ringraziate tutti gli spiriti aiutanti che continuano a lavorare con coloro che fanno adesso parte del nostro cerchio.

Mentre entrate nella radura incontrerete uno spirito guardiano che vi pulirà a livello spirituale. Questo spirito compassionevole potrebbe ripulirvi con dell’incenso, o con una piuma, cantando su di voi, o toccandovi i capelli, o sussurrandovi una messaggio nell’orecchio. Siate aperti e sappiate che questi spiriti aiutanti vi vogliono aiutare a sentirvi sollevati dai vostri pensieri e preoccupazioni ordinarie.

Una volta ripuliti entrare nella radura e visitate l’altare che abbiamo creato lo scorso mese.

Mettiamoci in piedi intorno all’altare, suoniamo il tamburo e cantiamo per onorarci reciprocamente e onorare questo sacro spazio. Notate che nell’altare ci sono i bicchieri con l’acqua sacra riempita di luce e amore del nostro cerchio. Alziamo i bicchieri e brindiamo tra noi e con tutta la vita, mentre auguriamo un felice Anno Nuovo. Lentamente bevete l’acqua e sentitevi pieni di forza, amore e luce, assorbite l’energia nelle vostre cellule mentre aspettate di esplorare il nuovo paesaggio di questo nuovo anno.

Salutate il nostro gruppo, il fuoco sacro con cui abbiamo lavorato lo scorso mese e che continua a bruciare forte. Il fuoco è sempre qui, in questo sacro spazio per noi, da visitare per rilasciale qualunque convinzione o ferita che necessitiamo di trasformare. Oppure potete portare i nostri sogni e benedizioni al fuoco sapendo per invierà le nostre preghiere verso le mani amorevoli dell’universo. Salutate e ringraziate tutti gli elementi e gli spiriti aiutanti. Fate sapere ai nostri spiriti aiutanti che il lavoro è fatto per adesso.

Ritornate dallo stesso sentiero che avevate preso quando siete arrivati in questo luogo e ritornate nella stanza in cui siete adesso.

Aprite gli occhi e sentitevi profondamente radicati con la Terra, fate dei profondi respiri di radicamento. Siete ritornati colmi delle benedizioni ed emanazioni del nostro cerchio.

La luna piena è il 24 Gennaio. Ad ogni luna piena vogliamo continuare a tessere dentro e per tutta la terra una rete di luce stupenda e irraggiante. Fate le vostre pratiche di preparazione e unitevi al nostro cerchio nello stato trasfigurato, permettete alla nostra luce di fluire e irraggiare.

Immaginate dei nastri di luce dai colori dell’arcobaleno illuminare il nostro grande pianeta e benedire tutta la vita.

Se siete nuovi lettori delle Notizie di Trasmutazione andate a leggere “Creare una Rete Umana di Luce” alla pagina iniziale di questo sito.

I veri sciamani non fuggono dalle sfide. Salutiamo questo Nuovo Anno con la consapevolezza che possiamo partecipare in pieno ai cambiamenti che avverranno. Dobbiamo essere forti e presenti nel nostro lavoro. Dobbiamo fare delle azioni e stare insieme nell’unità e amore reciproco.

Celebriamo e ci riposiamo nelle acque tranquille, lavoriamo tanto insieme come comunità quando queste acque diventano tempestose.

Buon Anno Nuovo!